Che cos'è una MALOCCLUSIONE?

 

La malocclusione è una condizione di “chiusura difettosa" tra i denti superiori (mascellare superiore) e i denti inferiori (mandibola) e può verificarsi in varie forme, con alterazioni del mascellare superiore, della mandibola (mascella inferiore) o di entrambi. SITO ART.001.jpeg

 

ESEMPI:
A-) Malocclusione causata da mandibola piccola, iposviluppata.SITO ART.002.jpeg

 


B-) Malocclusione da mandibola grande.SITO ART.003.jpeg

Perché dovremmo preoccuparci se il nostro bambino presenta una MALOCCLUSIONE o no?


La bocca è composta da una serie di ossa e muscoli che a loro volta sono parte del volto, quindi, se esiste una malocclusione, la normale crescita del volto del nostro bambino è alterata, ciò non altera solo la sua morfologia, ma va anche ad influenzare la sua autostima e lo sviluppo emotivo. Anche la malocclusione rende difficile masticare e pronunciare alcune lettere come "R" e "S" e molte altre condizioni.


Quali sono le cause di MALOCCLUSIONE?


Le malocclusioni possono essere dovute a alterazioni delle funzioni fisiologiche di base quali la respirazione e la masticazione. Vale a dire che se un bambino respira con la bocca -  che non è la cosa giusta da fare - è quasi certo che presenterà un tipo di malocclusione, così come i bambini che non sono abituati a mordere o masticare cibi duri e fibrosi, allo stesso modo sono anche condizionati a sviluppare una malocclusione, generalmente correlata a denti storti. Le abitudini viziate come il succhiamento del pollice, il mangiarsi le unghia o mordersi le labbra sono causa allo stesso modo di malocclusioni.
È importante menzionare che le malocclusioni potrebbero avere anche una componente genetica.

Come si trattano le MALOCCLUSIONI nei bambini?

Per quanto riguarda il trattamento, deve avere due caratteristiche:
• Iniziare il più presto possibile , preferibilmente con i denti da latte, prima dell'età di 6 anni, evitando futuri trattamenti con brackets, estrazioni dentarie e anche interventi chirurgici. Tuttavia, se il vostro bambino ha già superato questa età, è vostro obbligo, in quanto genitori, di prendervi cura del problema quanto prima possibile.
• Il trattamento deve ripristinare le funzioni alterate ossia se la malocclusione si è verificata a causa di una respirazione orale, questa  dovrebbe essere corretta e se la malocclusione è stata causata da un deficit masticatorio, allo stesso modo questa funzione andrebbe ripristinata , facendo si che respirino con il naso e mastichino correttamente.

Se queste funzioni non vengono corrette, le malocclusioni si ripresenteranno (recidiva). Questo è uno dei motivi per cui ci sono molti casi di denti che ritornano alla loro condizione iniziale (storta), dopo trattamenti con brackets(apparecchio fisso). Questo perché la funzione alterata non è stata ripristinata nei pazienti con malocclusione, in altre parole è stata trattata una conseguenza e non il vero problema.