ORTOPEDIA FUNZIONALE DEI MASCELLARI

L'ortopedia funzionale dei mascellari è una branca specialistica dell’odontoiatria che diagnostica, previene, controlla e cura i problemi di crescita e sviluppo delle arcate dentarie e delle sue basi ossee, cioè a dire le malocclusioni, eliminando eventuali interferenze o alterazioni che ne ostacolano uno sviluppo corretto. Obiettivo principale quindi: Migliorare e riabilitare la " FUNZIONE MASTICATORIA".

L'ortopedia funzionale dei mascellari non è sinonimo di apparecchi rimovibili. Possiamo correggere le malocclusioni riabilitando la funzione alterata in diversi modi, a seconda dell'età del paziente e del grado di malocclusione presente.

Ad esempio possiamo iniziare dando dei consigli sulla masticazione, informando i genitori su quali alimenti introdurre nella dieta del bambino e come deve avvenire una corretta masticazione, oppure eseguendo un piccolo molaggio selettivo sui denti da latte dei bambini. In altri casi, quando sono presenti in arcata tutti i denti del latte, possiamo usare su di essi delle aggiunte di resina composita (Piste dirette di Planas) con lo scopo di creare un nuovo piano di occlusione, riabilitando in tal modo  la funzione alterata dei nostri pazienti, correggendola soprattutto ancora in tenera età. 

Quando i  bambini entrano nella fase di permuta dentale o quando hanno tutti i denti permanenti, utilizziamo gli apparecchi ortopedici funzionali rimovibili che stimolano e dirigono la corretta crescita dei mascellari.  

A che età possiamo e dobbiamo trattare le malocclusioni?


La risposta è molto semplice: nel momento in cui una malocclusione viene diagnosticata deve essere trattata!  Già a 2, 3 anni, quando il tuo bambino ha tutti o quasi tutti i suoi piccoli denti da latte!! E l'ortopedia funzionale dei mascellari è l'unica specialità che ha gli strumenti necessari per curare sin da una cosi tenera età.

Ecco perché è oltretutto importante fare visitare i propri bambini intorno ai 2 anni di età per agire preventivamente, per intercettare i segni e i segnali di una malocclusione e trattarla in maniera tempestiva, se necessario. Quanto prima  si interviene e meglio sarà!

Questo non significa che prima di questa età non possiamo fare nulla per evitare questo problema! Anche nei più piccoli solo con indicazioni masticatorie e buone abitudini alimentari possiamo ridurre il rischio. 

Ecco perché è nostra responsabilità informare i genitori che esistono possibilità terapeutiche sin da una primissima età.

Perché Ortopedia Funzionale dei Mascellari e non Ortodonzia con apparecchio fisso? 

• Innanzitutto, perché l'ortodonzia fissa e rimovibile non è sufficiente a risolvere i problemi di malocclusioni causate dalle discrepanze di dimensione dei mascellari. 

• Ad esempio: quando la mandibola è molto più piccola rispetto al mascellare superiore o viceversa.

• In secondo luogo, perché anche se l'ortodonzia domina il movimento del dente, non riesce a trattare i bambini in modo corretto. Tra gli altri motivi, l'ortodonzia è stata creata per trattare gli adolescenti.

Di fronte a questo scenario molti bambini con malocclusioni rimangono non trattati per diversi anni, aggravando il loro problema che in alcuni casi si trasforma poi in trattamento a risoluzione chirurgica.

Hai bisogno di aspettare qualche anno per iniziare un trattamento?

Oggi è ancora frequente ritrovarsi nello studio con situazioni in cui i genitori ci riferiscono che hanno portato i loro figli dal dentista e il dentista ha suggerito loro di aspettare ancora qualche anno prima di poter iniziare un trattamento. Aspettare? Pensi davvero che il tuo bambino dovrebbe aspettare se ha già una malocclusione? NO. Sicuramente no!

Per fare un esempio, quando si va dal medico per una malattia, il dottore dice, "aspettiamo che ti peggiori" per trattarti?

Allo stesso modo, se c'è già una malocclusione bisogna intervenire subito, per evitare che il problema diventi grave o addirittura chirurgico. Ricorda che una malocclusione altera le nostre funzioni di base e fisiologiche del nostro organismo, come la masticazione, la deglutizione e la respirazione. Queste sono le funzioni che vanno ad essere riabilitate con un trattamento.


Come funziona il trattamento ortopedico funzionale dei mascellari?

• Non usiamo brackets.

• L'ortopedia funzionale dei mascellari non usa forze con apparecchi che spingono i denti o tirano le ossa. Quindi è un trattamento che NON GENERA DOLORE .

• Spesso usiamo dispositivi ortopedici funzionali che cambiano l'attività dei muscoli masticatori inducendoli a stimolare la crescita delle delle basi ossee e così facendo i denti eromperanno dritti senza restare inclusi o allineati nel caso in cui siano storti.